This content is not available in your region

Romania: presidente respinge Sevil Shhaideh come premier

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Romania: presidente respinge Sevil Shhaideh come premier

<p>Il presidente romeno ha respinto la candidatura di Sevil Shhaideh, ex ministra allo Sviluppo proposta dai socialisti, per la carica di primo ministro.</p> <p>Il Paese dovrà quindi attendere ancora prima di avere alla guida di un nuovo governo una donna musulmana. </p> <p>“Ho analizzato accuratamente le motivazioni a favore e contrarie e ho deciso di non accettare questa proposta, chiedeo alla coalizione di presentare un altro nome”, ha dichiarato Klaus Iohannis. </p> <p>Sevil Shhaideh, 52 anni, esponente della minoranza tatara, sposata con un siriano, è membro del partito socialdemocratico, è una stretta collaboratrice di Liviu Dragnea, leader del partito Psd che ha vinto le legislative dell’11 dicembre, che tuttavia non può assumere un incarico ministeriale perché condannato a due anni di prigione per frode elettorale. Pena sospesa.</p>