This content is not available in your region

Corea del Sud: il partito della Presidente Park si spacca dopo l'impeachment

Access to the comments Commenti
Di Eri Garuti
Corea del Sud: il partito della Presidente Park si spacca dopo l'impeachment

<p>Nuovi sviluppi nella crisi politica sudcoreana.<br /> La Corte Costituzionale ha tenuto la sua seconda udienza preliminare sul caso dell’impechment della Presidente Park Geun-hye, decretato da un voto del Parlamento il 9 dicembre.<br /> La Corte ha sei mesi di tempo per confermare o ribaltare la decisione.</p> <p>Park è accusata di aver permesso che l’amica e consulente occulta <a href="http://it.euronews.com/2016/12/09/corea-del-sud-le-donne-dello-scandalo">Choi Soon-sil</a> sollecitasse versamenti alla propria fondazione da parte di grandi aziende.</p> <p>La vicenda ha provocato molte proteste di piazza, che sono continuate anche dopo il voto in aula.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">South Korean protesters take to the streets of Seoul on Christmas Eve to demand immediate resignation of <a href="https://twitter.com/hashtag/ParkGeunhye?src=hash">#ParkGeunhye</a> <a href="https://t.co/MDOVUFXxL0">pic.twitter.com/MDOVUFXxL0</a></p>— <span class="caps">CCTVNEWS</span> (@cctvnews) <a href="https://twitter.com/cctvnews/status/812629147184807936">December 24, 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Una conferma della destituzione della Presidente implicherebbe nuove elezioni due mesi dopo.</p> <p>Un’altra udienza preliminare si terrà venerdì e il processo è previsto dal 3 gennaio.</p> <p>Intanto due terzi dei parlamentari del suo partito si staccano per dare vita a una nuova formazione.</p> <p>Uno di loro, Chung Byong-gug, dichiara: “I sostenitori di Park hanno dimenticato i veri valori conservatori e per questo la gente ha perso la fiducia in loro. Restando fedeli alla Presidente e ignorando la voce del popolo e la verità hanno permesso a Choi Soon-sil di immischiarsi negli affari di Stato.”</p> <p>Alle prossime elezioni, molti vedono favorito il Segretario Generale uscente dell’Onu, Ban Ki-moon.<br /> Conservatore come Park, potrebbe entrare nel partito scissionista.</p>