ULTIM'ORA

Lettura in corso:

NBA: Harden non basta, gli Spurs mettono k.o. i Rockets


Sport

NBA: Harden non basta, gli Spurs mettono k.o. i Rockets

San Antonio si aggiudica il derby texano contro Houston, ottenendo il settimo successo su 10 gare fin qui disputate in NBA.

Gli Spurs si impongono al Toyota Center dominando per la maggior parte dell’incontro. Partiti alla grande, i ragazzi di coach Popovich costruiscono il loro vantaggio nella prima metà di gara, subendo il ritorno dei Rockets solo nella frazione conclusiva, quando è già troppo tardi. Nonostante la tripla doppia di James Harden, autore di 25 punti, 11 rimbalzi e 13 assist, i padroni di casa vengono stesi da Gasol e compagni, per 106-100.

Sulla strada degli Spurs, al momento terzi in classifica nella Western Conference, ci sono ora i Miami Heat, che stanno faticando parecchio ad ingranare. L’appuntamento è per martedì sera, all’AT&T Center della città del Texas.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Calcio, Russia 2018: poker azzurro in Liechtenstein, doppietta di Belotti