ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bulgaria al voto per il ballottaggio delle presidenziali: chi vincerà?


Bulgaria

Bulgaria al voto per il ballottaggio delle presidenziali: chi vincerà?

Bulgaria al voto per il ballottaggio delle presidenziali. I sondaggi danno come favorito con il 55% delle preferenze il candidato dell’opposizione socialista Rumen Radev rispetto a Tsetska Tsaceva, la candidata filo-europea del partito conservatore Gerb al governo. Con il 25,45% dei consensi a sorpresa il primo turno
elettorale domenica scorsa è stato portato a casa dal generale Rumen Radev.

Secondo gli osservatori, una vittoria di Radev avvicinerebbe la Bulgaria alla Russia e potrebbe generare forti turbolenze politiche nel governo. Il suo eventuale successo porterebbe alle immediate dimissioni del premier e leader del Gerb Boyko Borissov.
Se, come ha già promesso, Borissov dovesse ritirarsi, in Bulgaria si potrebbe andare a elezioni anticipate, un altro colpo pesante per il Paese più povero dell’Unione Europea, dove il salario medio si aggira attorno ai 480 euro.

Il vincitore si insedierà il 22 gennaio prossimo, prendendo il posto di Rossen Plevneliev, il presidente uscente eletto cinque anni fa quale candidato dal partito conservatore Gerb.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

UE: domenica vertice sull'elezione di Trump. Ma il Regno Unito rifiuta l'invito