ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"Victoria"

cinema

"Victoria"

In partnership con

Il film s’intiola “Victoria”, Victoria Spick, un avvocato penalista in preda al fallimento sentimentale, sessuale, professionnale.

La vita si accanisce su questa giovane donna disastrata e sola.L’interprete Virginie Efira riesce a mostrare questo personaggio simultaneamente come un essere familiare e distante, ambizioso e modesto. Si tratta di un avvocato incastrato fra un amico accusato di tentativo di assassinio e un giovane uomo che l’aiuta a casa e che in realtà è un ex spacciatore che lei ha salvato.

Un intreccio semplice, spontaneo come lei.

Sicuramente l’attrice è corteggiata dalla macchina da presa della regista Justine Triet che è a caccia di minuti dettagli, piccoli istanti e ci mostra il personaggio nel suo ambiente.

“Victoria” aveva inaugurato la settimana della critica a Cannes.

Prossimo Articolo