ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Seconda e ultima giornata del G20 in Cina. Putin incontra Erdogan

mondo

Seconda e ultima giornata del G20 in Cina. Putin incontra Erdogan

Pubblicità

Per la seconda giornata del vertice dei G20 in Cina il Presidente della Repubblica Popolare Xi Jinping ha invitato i leader mondiali a puntare a risultati concreti ed evitare “vuote discussioni”.

Obiettivo nobile ma complesso da raggiungere per il summit su cui incombono la crisi economica globale e la guerra in Siria. Dopo l’incontro bilaterale di domenica tra il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan, quest’ultimo si è intrattenuto anche con il Capo dello Stato russo Vladimir Putin.

Quattro sessioni di lavori ed una nuova serie di incontri bilaterali previsti oggi non dovrebbero tuttavia bastare a garantire a Pechino di chiudere il vertice, il primo G20 mai organizzato in Cina, con dichiarazioni di particolare pregnanza. Dopo la cerimonia di chiusura sono attese le conferenze stampa di Barack Obama, Valdimir Putin e di François Hollande.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo