ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Papa Francesco accarezza Leo, il labrador che ha salvato Giorgia

mondo

Papa Francesco accarezza Leo, il labrador che ha salvato Giorgia

Pubblicità

Dopo Matteo Renzi e Angela Merkel, Leo incontra anche Papa Francesco. Il labrador nero della polizia di Stato aveva trovato Giorgia, la bambina di quattro anni rimasta sepolta per oltre 16 ore sotto le macerie della sua casa di Pescara del Tronto, crollata a causa del terremoto. Grazie al suo fiuto i soccorritori sono riusciti a trarla in salvo.

Sul sagrato di San Pietro, il pontefice ha accarezzato il cane dopo aver salutato il suo conduttore, l’assistente della Polizia Matteo Palladinetti, e il responsabile della Squadra Cinofili della Questura pescarese, il sovrintendente capo Liborio Desimone. Gli agenti della Polizia, che hanno partecipato al giubileo del volontariato, hanno donato un cappellino al Papa che subito lo ha indossato.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo