ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria, accordo governo-ribelli, al via l'evacuazione di Daraya

mondo

Siria, accordo governo-ribelli, al via l'evacuazione di Daraya

Pubblicità

Le prime ambulanze della Mezzaluna rossa siriana sono entrate a Daraya dando il via alle operazioni per evacuare combattenti e civili dal sobborgo di Damasco arresosi alle forze governative dopo un assedio di quattro anni che lo ha lasciato semidistrutto e ridotto alla fame.

Altri mezzi e autobus sono in attesa all’entrata dell’abitato, a sud-ovest della capitale. L’accordo tra ribelli e regime prevede che circa 4.000 civili vengano evacuati verso la località di Sahnaya, controllata dal governo.

Circa 700 insorti dovranno inoltre consegnare le armi all’esercito di Damasco per essere trasferiti a Idlib, provincia nord-occidentale nelle mani dei ribelli.

Daraya era sotto assedio dal 2012, e da allora sistematicamente presa di mira dagli attacchi aerei dell’aviazione siriana.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo