ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brasile: atto finale nel processo di impeachment contro Dilma Rousseff

mondo

Brasile: atto finale nel processo di impeachment contro Dilma Rousseff

Pubblicità

Al via nelle prossime ore in Brasile l’ultimo atto del processo di impeachment contro Dilma Rousseff. La presidente, sospesa dal 12 maggio dall’incarico, ha incontrato i suoi sostenitori, ribadendo la propria innocenza. Rousseff, ancora una volta, ha definito il procedimento giuridico un vero e proprio colpo di Stato.

“Non ho mai ricevto denaro dalla corruzione. La mia presenza in Senato mostra chiaramente che in Brasile la democrazia ha subito un’interruzione. È importante per tutti i brasiliani, per il mondo intero e per noi, evitare che questo possa avvenire di nuovo”.

Alla vigilia del voto 51 degli 81 senatori si sono già pubblicamente dichiarati a favore della destituzione. Per l’approvazione dell’impeachment ne servono 54, ovvero una maggioranza di due terzi. Il capo di Stato è accusata di frode illegale e di aver avallato pratiche contabili illegali.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo