ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nizza: l'attentatore non aveva precedenti per terrorismo

mondo

Nizza: l'attentatore non aveva precedenti per terrorismo

Pubblicità

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

L’attentatore abitava in uno stabile di Nizza. Era totalmente sconosciuto ai servizi di intelligence. Aveva piccoli precedenti di criminalità comune, nulla a che fare con la famosa Scheda S che elenca i sospetti di terrorismo fodamentalista islamico.

Una vicina di casa lo descrive:

_Guardava la gente in modo strano. Apriva a malapena il portone, e non lo teneva se qualcuno stava entrando dietro di lui. Onestamente non si comportava in modo normale.
Aveva i capelli brizzolati, dimostrava sui 35 anni, il tipo che piace alle donne. Non lo avremmo mai immaginato, tutto questo. Non aveva una faccia che metteva paura, ma lo sguardo sì. E stava un sacco a fissare i bambini._

In un altro quartiere di Nizza, è stata fermata anche una donna a lui legata. Gli inquirenti ritengono che possa avere qualcosa a che fare con la strage.

Buhlel faceva l’autotrasportatore. Secondo un testimone che lo conosceva, non era un musulmano praticante, anzi, non aveva mai pregato in vita sua.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo