ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Champions 'Liga': Milano è pronta per la finale Real-Atletico

Sport

Champions 'Liga': Milano è pronta per la finale Real-Atletico

Pubblicità

Due anni dopo il rocambolesco match di Lisbona, Real e Atletico Madrid si ritrovano nuovamente di fronte, questa volta a Milano, per giocarsi la Champions League. Allora a spuntarla furono le ‘merengues’ di Ancelotti, che porto’ alla Casa Blanca la tanto attesa ‘decima’.

Ora in panchina c‘è Zinedine Zidane, secondo di Carletto in quella magica notte portoghese, che ha chiuso la Liga con 13 vittorie di fila e si giocherà la sua prima Champions da allenatore.

Zizou non cambia modulo: 4-3-3, con là davanti la BBC formata da Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo, già 16 gol nella competizione. Assente, invece, Varane.

L’Atletico arriva a giocarsi la Coppa dalle grandi orecchie per la terza volta nella sua storia e va a caccia del suo primo trionfo.

Simeone ha già dimostrato di poter battere Zidane in panchina, avendogli rifilato l’ultima sconfitta stagionale, al Bernabeu, lo scorso 27 febbraio. Il Cholo, vecchio cuore nerazzurro, tenterà il miracolo nel suo vecchio stadio, San Siro: Griezmann, Torres e Koke sembrano pronti per invertire il pronostico e riscrivere la storia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo