ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Omaggio di Ban Ki-moon alle vittime dell'attentato al Museo del Bardo di Tunisi

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon ha reso omaggio alle vittime dell’attentato contro il Museo del Bardo, a Tunisi, avvenuto il

Lettura in corso:

Omaggio di Ban Ki-moon alle vittime dell'attentato al Museo del Bardo di Tunisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon ha reso omaggio alle vittime dell’attentato contro il Museo del Bardo, a Tunisi, avvenuto il 18 marzo dell’anno scorso.

Ban Ki-moon, accompagnato dal presidente del Gruppo della Banca Mondiale, Jim Yong Kim, ha anche in agenda una serie di incontri con i massimi vertici statali tunisini.

La visita di Ban Ki-moon in Tunisia è la terza dal 2011,

“Il Museo del Bardo è per noi un luogo simbolico” dice la ministra della cultura Sonia Mbarek. “Andiamo avanti e continuiamo a produrre eventi culturali nell’area del Museo. E’ il nostro modo di difendere la nostra cultura e il nostro diritto alla vita”.

L’attentato contro il Museo nazionale provocò 24 vittime, in gran parte turisti stranieri.

Dopo l’assalto compiuto da due uomini armati di kalashnikov le forze speciali della polizia effettuarono un blitz, uccidendo i terroristi e liberando gli ostaggi.

L’attentato fu rivendicato dall’Isil, che si dichiarò responsabile anche dell’attentato, due giorni dopo Tunisi, compiuto a Sana’a e costato la vita a 142 persone.