ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Myanmar. Il primo discorso del neo presidente

Il neo presidente del Myanmar ha pronunciato il suo discorso di investitura da capo di stato nel nuovo parlamento uscito dalle prime elezioni

Lettura in corso:

Myanmar. Il primo discorso del neo presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Il neo presidente del Myanmar ha pronunciato il suo discorso di investitura da capo di stato nel nuovo parlamento uscito dalle prime elezioni democratiche nel paese del sud-est asiatico.

Htin Kyaw è un fedelissimo di Aung San Suu Kyi ed è il primo presidente, in oltre mezzo secolo, non designato dai militari. È stato eletto con 360 voti su 652:

Abbiamo tagliato il numero dei ministri e dei ministeri. Ora possiamo utilizzare il denaro risparmiato per migliorare i settori dell’istruzione, della sanità e dello sviluppo rurale.

Htin deve dimostrare di non essere un burattino nelle mani di Aung

La presidenza a Htin Kyaw rappresenta il coronamento della lotta contro la dittatura condotta dalla Lega nazionale per la democrazia di Aung San Suu Ky.

La leader non poteva presentarsi personalmente, per via di un cavillo legislativo. Ora il primo compito del presidente sarà quello di guadagnarsi autonomia e autorevolezza, per non farsi accusare di essere il burattino di Aung San Suu Kyi.