ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via Exomars. L'Europa alla conquista del pianeta rosso

È partita la missione europea ExoMars, che porta l’Europa su Marte a caccia di vita: il razzo Proton che trasporta la sonda e il modulo di

Lettura in corso:

Al via Exomars. L'Europa alla conquista del pianeta rosso

Dimensioni di testo Aa Aa

È partita la missione europea ExoMars, che porta l’Europa su Marte a caccia
di vita: il razzo Proton che trasporta la sonda e il modulo di atterraggio sono stati lanciati dalla base di Baikonur in Kazakhstan. Comincia una missione unica organizzata dalle agenzie spaziali di Europa (Esa) e Russia (Roscosmos), e alla
quale l’Italia partecipa con Agenzia Spaziale Italia (Asi) e con l’industria, rappresentata da gruppo Finmeccanica e Thales Alenia Space Italia.

Il Proton porterà in orbita la sonda Tgo (Trace Gas Orbiter), che resterà nell’ orbita di Marte per sette anni, e il lander Edm (Entry, Descent and Landing Demonstrator), il veicolo dedicato all’astronomo italiano Giovanni Schiaparelli. Notizie sulla missione sono attese alle 21,15 italiane, quando i due veicoli separeranno dall’ultimo stadio del Proton

Il viaggio durerà circa sette mesi e l’arrivo nell’orbita di Marte è previsto per il prossimo 16 ottobre, quando il modulo Schiaparelli si sgancerà per scendere sul pianeta, il 19 ottobre.