ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

World mobile congress: Samsung presenta S7 e si lancia nella realtà virtuale

"Pronta a far parte delle nostre vite" dice il fondatore di Facebook, Zuckenberg.

Lettura in corso:

World mobile congress: Samsung presenta S7 e si lancia nella realtà virtuale

Dimensioni di testo Aa Aa

Tutti in fila per ammirare gli ultimi parti dei laboratori dei maggiori produttori mondiali di smartphone e tablet. Al solito, meno Apple, che al Mobile world congress di Barcellona non prende parte.

Il principale rivale, Samsung, ha aperto le danze presentando il Galaxy S7 (sarà in vendita il mese prossimo, prezzo 729 euro), anche in versione “edge” (un centinaio in più) con lo schermo curvo. Ma anche la videocamera Gear 360.

Chi si cimenta nell’elettronica di largo consumo non può semplicemente pensare di apportare piccole migliorie estetiche o funzionali ai modelli (l’S7 reintroduce la possibilità di ampliare la memorai con una microSd, ha gli angoli smussati per una migliore presa, cattura più luce con la sua fotocamera). Devono cercare di sviluppare “bisogni” da soddisfare con nuovi prodotti.

Carolina Milanesi, direttrice della ricerca di Kantar, spiega che “ormai tutti hanno uno smartphone e quindi per il venditore c‘è questa necessità di cercare di capire quali saranno i nuovi oggetti che porteranno il consumatore a toccare il portafogli e quindi a investire”.

Questa “next big thing” dovrebbe essere la realtà virtuale. Ne ha parlato anche mr. Facebook, Mark Zuckerberg, secondo il quale “è pronta a entrare nelle nostre vite”. Solo pochi mesi fa ha comprato l’azienda leader nel settore Oculus.

“Quello che mi è piaciuto ieri sera – dice ancora Milanesi – è stato il suo puntualizzare che non è tanto ‘gaming’, non sono i giochi o le cose come GoPro dove ti vai a lanciare col bungee jumping o col paracadute. La realtà virtuale è per collegarti di più con la famiglia. Parlava dei primi passi di sua figlia. Che vuole registrare con una telecamera a 360 gradi”.

Anche Samsung ci tiene a sviluppare questo comparto: chi preordina un S7 riceve in omaggio un Gear Vr, visore per la realtà virtuale, con il quale chi è presente a Barcellona ha potuto abbondantemente “cimentarsi”.