ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia e Giappone verso migliori relazioni bilaterali

Russia e Giappone verso il miglioramento delle relazioni bilaterali. A Mosca il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha incontrato l’ex ministro

Lettura in corso:

Russia e Giappone verso migliori relazioni bilaterali

Dimensioni di testo Aa Aa

Russia e Giappone verso il miglioramento delle relazioni bilaterali. A Mosca il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha incontrato l’ex ministro degli esteri nipponico Masahiko Kōmura. Nel corso dell’incontro Mosca ha criticato gli Stati Uniti che hanno inviato un cacciabombardiere a lungo raggio B-52 sulla penisola coreana in risposta al test nucleare di Pyongyang.

“È necessario sviluppare l’intera gamma delle relazioni russo-giapponesi sia a livello bilaterale che internazionale. Siamo pronti a farlo. Speriamo che i nostri amici giapponesi siano disposti a questo e a risolvere i problemi in gran parte creati artificialmente”, ha detto Lavrov.

Una delle maggiori dispute tra Russia e Giappone è quella territoriale per le isole Curili, che si affacciano sul Mar di Okhotsk e sull’Oceano Pacifico. La contesa è iniziata più di centocinquanta anni fa. Il primo accordo risale al 1855, quando i due Paesi si divisero le sessanta isole dell’arcipelago dimenticando le Curili. Nel 1875 l’arcipelago veniva definitivamente annesso all’Impero Giapponese. Le isole, tutte di natura vulcanica, sono difficilmente accessibili, perché presentano coste frastagliate e assai battute dai venti.