ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terrorismo, l'americana Isis Pharmaceuticals annuncia: cambiamo nome

Finora Isis Pharmaceuticals aveva resistito. Un nome molto pesante il suo dopo la nascita del sedicente Stato islamico, che quest’azienda

Lettura in corso:

Terrorismo, l'americana Isis Pharmaceuticals annuncia: cambiamo nome

Dimensioni di testo Aa Aa

Finora Isis Pharmaceuticals aveva resistito. Un nome molto pesante il suo dopo la nascita del sedicente Stato islamico, che quest’azienda californiana di biotecnologie (produttrice di farmaci contro cancro, malattie cardiache e SLA) aveva scelto in onore della dea egizia associata alla buona salute: Iside. In inglese, appunto, Isis.

“Che siano i terroristi a cambiare il loro nome”, avevano detto i vertici l’anno scorso, sottolineando di non vedere conseguenze nelle performance in quanto venditori all’ingrosso. Ebbene, dopo gli attacchi di Parigi di venerdì scorso e un alquanto misterioso calo del 4% in Borsa questo lunedì, è arrivato un parziale ripensamento.

“Stiamo pensando di modificare il nostro nome“, hanno detto. Nonché il simbolo a Wall Street, anche in questo caso, neanche a farlo apposta, “ISIS. Una mossa accolta positivamente dagli analisti: anche se tutti sanno che non c’entrano nulla con lo Stato islamico, a livello subliminale ci può sempre essere un effetto.