ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volkswagen: ancora un crollo in borsa, società rivedrà gli utili 2015

Il caso delle emissioni truccate si abbatte sulle quotazioni di Volkswagen: il titolo della casa automobilistica tedesca ha perso quasi il 20%

Lettura in corso:

Volkswagen: ancora un crollo in borsa, società rivedrà gli utili 2015

Dimensioni di testo Aa Aa

Il caso delle emissioni truccate si abbatte sulle quotazioni di Volkswagen: il titolo della casa automobilistica tedesca ha perso quasi il 20% martedì, il 35% in due giorni e ha travolto la borsa di Francoforte che ha chiuso in ribasso di quasi il 4%.

Nel momento peggiore della giornata Volkswagen ha toccato 101 euro per azione. Ad affondare il titolo l’annuncio di un profit warning, una revisione al ribasso degli utili del 2015. La società preleverà una somma consistente dai conti del terzo trimestre per coprire i costi dello scandalo.

“Si tratta di 6 miliardi e mezzo di euro”, spiega Ascan Iredi, direttore capo degli investimenti presso Flatex. “Poco meno di 600 euro per ogni automobile visto che i veicoli interessati sarebbero 11 milioni. Forse non basta perché nessuno è in grado quantificare il danno all’immagine”.

Potrebbe richiedere anni ricostruire l’immagine del primo gruppo automobilistico mondiale, formato da 12 marchi. Il caso intacca la fiducia dei consumatori nei confronti di Volkswagen che dai primi anni ’90 ha dotato i veicoli dell’azienda fondatrice e di Audi di motori diesel cosiddetti puliti.

L’inchiesta interna potrebbe svelare che il software incriminato è stato installato anche su altri veicoli del gruppo.
Anche Porsche, azionista al 31%, ha annunciato che rivedrà al ribasso gli obiettivi sugli utili di quest’anno.