ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: nuovo sbarco a Messina, arresti a Tripoli

Sono 835 i migranti sbarcati a Messina da un pattugliatore della Guardia Costiera: tra questi, 27 bambini con famiglie ma anche minori non

Lettura in corso:

Migranti: nuovo sbarco a Messina, arresti a Tripoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono 835 i migranti sbarcati a Messina da un pattugliatore della Guardia Costiera: tra questi, 27 bambini con famiglie ma anche minori non accompagnati; arrestati 2 scafisti.

Trattasi del 21esimo sbarco dell’anno in città, dove negli ultimi 5 mesi sono arrivate 8.000 persone.

Circa 110 migranti sono stati invece fermati al porto di Tripoli: di varie nazionalità, si preparavano a tentare la traversata in gommone verso l’Europa.

L’operazione è stata confermata dalle autorità del Paese, che hanno provveduto alla loro identificazione.

“Auspichiamo una conferenza entro settembre – afferma il Ministro della Giustizie libico, Al-Kulaib -, per porre fine a questa tragedia attraverso la partecipazione di tutte le Nazioni di destinazione, in primis l’Unione Europea, ed i Paesi di origine della migrazione”.

La Libia si è trasformata in un’importante via di transito per i migranti, in fuga da guerra e miseria, che pagano fior di quattrini per tentare l’accesso al’Europa su barconi di fortuna.