ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sri Lanka: legislative concluse, lo scontro di potere in attesa dei risultati

Si è votato nello Sri Lanka per il rinnovo di un Parlamento che dovrà gestire un conflitto di potere legato in particolare ai finanziamenti cinesi

Lettura in corso:

Sri Lanka: legislative concluse, lo scontro di potere in attesa dei risultati

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è votato nello Sri Lanka per il rinnovo di un Parlamento che dovrà gestire un conflitto di potere legato in particolare ai finanziamenti cinesi per le infrastrutture.

Mahinda Rajapaksa, 69 enne uomo forte di Colombo, ha perso la presidenza nel gennaio scorso, contro il suo compagno di partito e ministro ribelle Maitripala Sirisena, appoggiato dalle opposizioni e dai Tamil. Rajapaksa cerca di riprendersi il potere da premier, e ha detto che se vincerà farà immediatamente ripartire le grandi opere messe in cantiere e bloccate dal governo, attualmente guidato da Ranil Wickremesinghe, l’altro osservato speciale in queste elezioni.
Il premier uscente, alla guida di un esecutivo di unità nazionale, è dato per favorito, ma le sorprese possono derivare dalla dispersione dei voti, con no oltre 500 formazioni politiche in lizza. E anche dai timori dell’elettorato: la campagna è stata funestata da una serie di violenze, con almeno quattro morti.
I risultati sono attesi tra circa 24 ore.