ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fifa: Blatter contestato a Zurigo, le elezioni presidenziali il 26 febbraio

E’ iniziata cosi’, l’attesa conferenza stampa di Jopeph Blatter a Zurigo. Un comico inglese ha lanciato banconote false al Presidente della Fifa

Lettura in corso:

Fifa: Blatter contestato a Zurigo, le elezioni presidenziali il 26 febbraio

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ iniziata cosi’, l’attesa conferenza stampa di Jopeph Blatter a Zurigo. Un comico inglese ha lanciato banconote false al Presidente della Fifa, prima di essere allontanato dalla sicurezza. Dopo l’inconveniente, il 79enne svizzero ha annunciato che non sarà tra i candidati alle prossime elezioni presidenziali, che si terranno tra sette mesi.

“Il 26 febbraio 2016 la Fifa avrà un nuovo Presidente, ma non saro’ io. Io tornero’ a coltivare il mio hobby: faro’ il giornalista”.

Durante la conferenza si è anche parlato della creazione di una commissione per le riforme, composta da 11 membri.

“Abbiamo deciso che ci sarà una task force di 11 persone, 10 giocatori e un coach. Quest’ultimo sarà una personalità indipendente. Decideremo insieme con il Presidente della confederazione chi sarà questa persona in carica”.

Tra i possibili successori di Blatter al comando dell’organismo che regola il calcio, c‘è l’attule numero 1 della Uefa, Michel Platini. Diversi Presidenti delle confederazioni avrebbe già chiesto al francese di candidarsi.