ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quali i diritti dei consumatori nel caso di cancellazioni di viaggi vacanza?

“Se cancello il mio viaggio per ragioni di sicurezza del paese di destinazione – chiede Ewa da Varsavia – posso ottenere un rimborso? Come

Lettura in corso:

Quali i diritti dei consumatori nel caso di cancellazioni di viaggi vacanza?

Dimensioni di testo Aa Aa

“Se cancello il mio viaggio per ragioni di sicurezza del paese di destinazione – chiede Ewa da Varsavia – posso ottenere un rimborso? Come consumatore europeo, ho diritto a eventuali diritti specifici?”

Risponde William Matgen, consigliere giuridico del Centro europeo dei consumatori in Belgio.

“I diritti dei consumatori in situazioni di questo tipo dipendono da chi ha preso la decisione di annullare il viaggio. Spesso sono gli operatori turistici, come le compagnie aeree o i tour operator che decidono dopo un avviso del Ministero degli Esteri.

In questo caso è garantito un rimborso per il consumatore, vi sono per questi casi delle leggi. È invece più complicato quando l’operatore turistico decide di mantenere comuque i propri servizi ed è il consumatore che decide spontaneamente di annullare il viaggio. È un caso che non è accompagnato da nessuna legge in particolare.

Se il consumatore ha stipulato un’assicurazione che prevede l’annullamento del servizio è necessario verificare (in base alle condizioni della sua assicurazione), se questa copre le cancellazioni a causa di disordini politici.

Purtroppo, spesso questo tipo di assicurazione non prevedono questa opzione, il consumatore sarà quindi tenuto a pagare una penale che può essere molto costosa.

Invece se il consumatore ha prenotato un pacchetto vacanza, cioè un viaggio che include il volo più il soggiorno in un albergo, e decide di andarsene perché non gli sono state fornite alcune prestazioni potrà chiedere il rimborso.

Noi spesso consigliamo ai consumatori che hanno prenotato un pacchetto vacanza di rivolgersi al tour operator per avere come opzione un viaggio verso una destinazione alternativa più sicura. In generale le agenzie di viaggio sono piuttosto collaborative”.

Se anche tu vuoi fare una domanda su Utalk, clicca sul pulsante qui sotto.