ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Fifa: rinviato il processo di assegnazione del Mondiale 2026


Sport

Fifa: rinviato il processo di assegnazione del Mondiale 2026

La scandalo tangenti ha spinto la Fifa a rinviare il processo di assegnazione della Coppa del Mondo del 2026. Lo ha annunciato Jerome Valcke, segretario generale della Federcalcio mondiale, in visita a Samara, in Russia, in vista della Mondiale del 2018.

“In teoria – ha detto Valcke – avremmo dovuto concludere il procedimento per l’assegnazione del torneo nel 2017. Ma, vista la situazione, credo sia assurdo avviare in questo momento il processo di selezione delle candidature”.

Valcke ha negato inoltre di avere autorizzato nel 2008 il trasferimento di 10 milioni di dollari sul conto di Jack Warner, all’epoca presidente della Concacaf, per assicurarsi i voti necessari per assegnare al Sudafrica il Mondiale del 2010.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

Sport

Rugby: il principe Harry e Wilkinson lanciano il tour della Coppa del Mondo