This content is not available in your region

Fifa: Blatter resta Presidente, il principe Ali Bin Al Hussein si ritira dopo il primo voto

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Fifa: Blatter resta Presidente, il principe Ali Bin Al Hussein si ritira dopo il primo voto

<p>Joseph Blatter resta Presidente della Fifa. Il suo sfidante, il principe Ali Bin Al Hussein, si è infatti ritirato dopo il primo scrutinio. La votazione è stata un nulla di fatto: 133 voti per l’elvetico, contro i 73 del giordano. Non abbastanza per il quorum, ma sufficienti per demoralizzare quest’ultimo, lasciando strada libera al 79enne di Visp, ora al quinto mandato. </p> <p>‘‘Vi prometto che al termine del mandato, trasmettero’ al mio successore una Fifa piu’ forte, robusta e una buona Fifa”, spiega Blatter. “Dobbiamo lavorare insieme. Mi chiedete quanti anni avro’ quando lascero’? Non è un problema l’età, lo sapete bene”.</p> <p>Non era il grande favorito della vigilia il principe giordano, ma ci credeva, dopo lo scandalo che ha travolto la Fifa nei giorni scorsi. </p> <p>‘‘Voglio ringraziarvi, è stato un viaggio fantastico”, ha dichiarato Ali Bin Al Hussein. “Vi ho conosciuti, ho lavorato con voi e ho visto quali sfide dovete affrontare. Voglio ringraziare in particolare quelli che sono stati abbastanza coraggiosi da sostenermi. Ma, detto questo, è il momento di ritirarmi. Buona fortuna a tutti”. </p> <p>Blatter, numero 1 della Federcalcio internazionale dal ’98, resterà quindi al suo posto fino al 2019. Il Presidente dell’<span class="caps">UEFA</span> Michel Platini e coloro che avevano tolto la fiducia all’elvetico dopo la bufera, hanno perso.</p>