Treno deragliato in Usa, un italiano tra le sette vittime

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Treno deragliato in Usa, un italiano tra le sette vittime

<p>C‘è anche un italiano tra le sette vittime del <a href="http://it.euronews.com/2015/05/13/treno-deraglia-a-philadelphia-almeno-5-morti-e-una-cinquantina-di-feriti/">deragliamento del treno Washington-New York della Amtrak</a>. Si tratta di Giuseppe Piras, sassarese, che si trovava negli Stati Uniti per lavoro.</p> <p>Di fatto, quasi tutti gli occupanti del convoglio sono rimasti feriti, dato che sono 200 sulle 240 persone circa a bordo. Sulla causa paiono non esserci dubbi.</p> <p>“La velocità massima autorizzata in questa curva era di 80 chilometri all’ora. Quando il freno automatico è scattato, il treno viaggiava a circa 170 chilometri all’ora”.</p> <p>Andava decisamente troppo forte, dunque. Ma sotto accusa è anche l’obsolescenza delle strutture, sulla cui ristrutturazione Obama aveva messo in bilancio 2,45 miliardi di dollari. Il bilancio repubblicano meno della metà.</p>