ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Canale di Sicilia, emergenza sbarchi: 893 migranti salvati nelle ultime ore

Sono 893 i migranti salvati nelle ultime ore nelle acque del Mediterraneo, in diverse operazioni coordinate dalla Guardia Costiera a Roma. Ad

Lettura in corso:

Canale di Sicilia, emergenza sbarchi: 893 migranti salvati nelle ultime ore

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono 893 i migranti salvati nelle ultime ore nelle acque del Mediterraneo, in diverse operazioni coordinate dalla Guardia Costiera a Roma. Ad Augusta, in provincia di Siracusa, è previsto l’arrivo di 592 migranti salvati in sei diverse operazioni.

586 profughi soccorsi dalla nave della Marina sono già sbarcati sul molo Ronciglio del porto di Trapani. Ci sono 78 donne, molte delle quali incinte e 58 bambini, tra cui neonati.

I profughi, dopo i salvataggi degli ultimi giorni, sono stati dislocati tra la Sicilia e la Calabria per essere ospitati nei vari centri d’accoglienza del Paese. L’emergenza si aggrava a Lampedusa. Il centro di accoglienza è al collasso. Sono 1400 profughi ospitati nella struttura in ristrutturazione che ha solo 250 posti. “Abbiamo pensato di morire a ogni istante’‘, racconta un profugo siriano, ‘‘avevamo paura che l’imbarcazione si capovolgesse. C’erano bambini a bordo, non sapevamo come proteggerli’‘.

Secondo “Save the Children” tra sabato e lunedì sono sbarcati sulle coste italiane circa 450 bambini, tra cui 317 non accompagnati.