ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: respinto un attacco dell'Isil contro la raffineria di Baiji

Le forze irachene hanno respinto un attacco dei combattenti dell’Isil contro la raffineria di Baiji, a nord di Baghdad. Gli estremisti erano riusciti

Lettura in corso:

Iraq: respinto un attacco dell'Isil contro la raffineria di Baiji

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze irachene hanno respinto un attacco dei combattenti dell’Isil contro la raffineria di Baiji, a nord di Baghdad. Gli estremisti erano riusciti a superare il primo perimetro di sicurezza quando sono stati bloccati dalle forze di sicurezza appoggiate dalla coalizione internazionale per via aerea.

Baiji si trova a nord di Tikrit, riconquistata lo scorso mese dalle forze irachene, e sulla strada per Mosul. La raffineria è tornata nelle mani dei governativi lo scorso novembre, dopo cinque mesi di assedio.

Baghdad adesso è impegnata su due fronti importanti: ha annunciato di voler lanciare a breve, assieme alle forze curde, un’offensiva per riprendersi Mosul, considerata dal sedicente stato islamico la capitale del califfato, e combatte contro gli estremisti nella provincia occidentale di Al Anbar.