ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Body&Soul, sport e meditazione per il benessere dei giovani

Sport e meditazione un mix perfetto per il benessere. Ma anche per migliorare l’apprendimento dei ragazzi. GB: Una palestra di boxe contro stress e

Lettura in corso:

Body&Soul, sport e meditazione per il benessere dei giovani

Dimensioni di testo Aa Aa

Sport e meditazione un mix perfetto per il benessere. Ma anche per migliorare l’apprendimento dei ragazzi.

GB: Una palestra di boxe contro stress e aggressività
L’antica e nobile arte del pugilato offre molto più di una forma fisica invidiabile. Marcos Camejo dirige la Cuban Boxing Academy di Londra. Le sue lezioni hanno un duplice approccio. Con i suoi collaboratori allena giovani talenti del ring ma cerca anche di dare a chi frequenta la struttura e disciplina.

Vitaly ha 11 e un disturbo dello sviluppo. Si allena ogni settimana in questa Accademia. Il padre dice che gli fa bene:“Marcos sa che si deve motivare ogni persona in modo diverso, è necessario capire che cosa è meglio per ciascuno degli allievi, come funziona la psicologia. E per un ragazzo come Vitaly, che ha qualche problema, questo tipo di rapporto con l’allenatore è cruciale per il suo benessere. “

Alcuni studenti si allenano per gare nazionali. Per altri – come Malakai, 17 anni, l’accademia è un ideale per mente e corpo. L’approccio del maestro va oltre il ring.

La Cuban Boxing Academy è molto famosa e offre una formazione su misura anche per i giovani in difficoltà. Gli studenti sono spesso ragazzi con piccoli precedenti penali, ma ci sono anche giovani come Jasper, 15 anni, che hanno lasciato la scuola. Jasper riceve un’istruzione speciale e una volta a settimana Marcos lo porta in un centro a nord di Londra per una sessione one-to-one. Oltre a lavorare sulla forma fisica e a curare l’alimentazione, maestro e allievo discutono dei vari problemi quotidiani.

“Non penso mai di voler cambiare completamente gli studenti. So tuttavia che qui cambieranno, grazie anche al nostro team. Non ci teniamo che diventino dei veri sportivi, dei campioni. Ma vogliamo anche che diventino campioni della società”, conclude Marcos.
Ulteriori info:
http://cubanboxing-academy.co.uk/

Etiopia: correre per essere felici
L’Etiopia ha uno dei più alti tassi di matrimoni precoci, e molte delle ragazze non hanno nemmeno l’istruzione secondaria. Una fondazione le sta aiutando a cambiare e a realizzare i loro sogni.

“Girls gotta run”, è una scuola di Soddo in Etiopia: è un centro dove si studia e si fa atletica. Un’iniziativa unica per queste giovani. Corrono per essere felici, come ci spiega la Direttrice Kayla Nolan: “ Si tratta di un metodo speciale per affrontare i problemi sociali. Corsa abbinata all’istruzione. Le ragazze grazie a questo insegnamento possono studiare, evitando il matrimonio precoce, gravidanze indesiderate. E’ uno spazio sicuro per le ragazze che sviluppano autostima e fano amicizia”.

“Sono molto felice per questa opportunità. Con le altre ragazze del programma facciamo parte di una classe dove ci insegnano ad avere più autostima. Eravamo abituate a essere timide quando eravamo in mezzo ad altre persone. Ma ora le nostre vite sono cambiate. Questa scuola è straordinaria, mi ha aiutato a proteggermi da eventuali pericoli. Ad esempio, quando ho dovuto affrontare i miei parenti, sono stato in grado di tenere testa”, racconta una delle ragazze.

Con borse di studio le giovani si pagano le tasse scolastiche, i vestiti, i libri e i pranzi per sei giorni alla settimana. Inoltre la corsa le mantiene in forma.

L’Etiopia ha uno dei più alti tassi di spose-bambine e il 30% delle ragazze non ha un’istruzione. “Girls Gotta Run” sta ottenendo ottimi risultati. Una delle allieve ha vinto perfino la Maratona di Bombay. Non tutte diventeranno campionesse, ma sul viso di tutte è tornato il sorriso.
Ulteriori info:
http://www.girlsgottarun.org/sodo-athletic-scholarship/
https://unicefethiopia.wordpress.com/2014/07/22/ethiopia-commits-to-eliminating-child-marriage-and-fgm-by-2025/
http://www.unicef.org/infobycountry/ethiopia_statistics.html
http://www.popcouncil

Canada, meditazione in classe
Molti studi dimostrano che la meditazione può aiutare ad aumentare l’attenzione e il benessere mentale. Ma può anche servire per risolvere un compito di matematica?

La risposta è sî. E arriva dal programma “Mind-up”, una “pausa per il cervello”. Sviluppato dalla Fondazione Goldie Hawn riduce lo stress degli studenti, riduce l’aggressività e la tensione. Siamo in una scuola elementare di Vancouver dove due volte al giorno si fa meditazione: 3 minuti di silenzio dove i giovani alunni cercando di ritrovare la loro pace interiore.

“Quando ci concentriamo sul nostro respiro, tutti i pensieri e le preoccupazioni devono uscire dalla nostra testa. Quando ci rilassiamo la nostra mente si svuota completamente”, racconta una studentessa.

Dieci anni fa questa scuola di Vancouver è stata la prima in Nord-America ad introdurre questo corso. Oggi viene praticato da 700 insegnanti in 90 scuole elementari canadesi. Secondo molti professori i risultati sono straordinari e gli studenti sono molto più calmi e rilassati. “Lo stress della scuola, i compiti, le interrogazioni, ci sono mille cose che i ragazzi devono fare. Questo corso di meditazione li aiuta a capire meglio le loro emozioni e a controllarle, a capire come funziona il cervello. E anche l’apprendimento migliora”, fa notare un insegnante.

Il programma dal prossimo anno sarà introdotto anche nelle scuole superiori di Vancouver. I risultati finora sono stati ottimi. Gli studenti sono più concentrati, il 24% è meno aggressivo, e il 15% ha ottenuto voti più alti in matematica.

Ulteriori info:
http://blogs.vancouversun.com/2015/01/27/buddhist-influenced-mindfulness-makes-kids-kinder-and-better-at-math-ubc-study-finds/#__federated=1
http://thehawnfoundation.org/
https://www.youtube.com/watch?v=N8M5MJdXvJc