ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: il maltempo obbliga il Papa a rientrare a Manila

Cambio di programma per il Papa, in viaggio nelle Filippine. Il Pontefice ha dovuto anticipare il rientro a Manila dai luoghi colpiti dal tifone

Lettura in corso:

Filippine: il maltempo obbliga il Papa a rientrare a Manila

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio di programma per il Papa, in viaggio nelle Filippine.
Il Pontefice ha dovuto anticipare il rientro a Manila dai luoghi colpiti dal tifone Yolanda a causa delle condizioni meteorologiche.
Nonostante le difficoltà la sua visita è stato uno dei momenti centrali del viaggio.

Migliaia di persone, almeno 500 mila hanno partecipato alla messa celebrata dal Pontefice a Tacloban, epicentro del tifone che nel 2013 provocò la morte di almeno 6 mila persone.

Papa Bergoglio ha indossato come tutti i presenti una cerata impermeabile.Poi le sue parole di vicinanza hanno sprigionato una profonda commozione.

“Quando da Roma – ha detto il Papa – ho visto questa catastrofe, ho sentito che avrei dovuto essere qui con voi. È stato in quel momento che ho deciso questo viaggio. Sono venuto per stare con voi. È un pò tardi, mi direte. È vero. Però ora sono qui”.

Papa Bergoglio resterà a Manila fino a lunedì. La sua agenda ufficiale però potrebbe subire nuovi fuori programma. Visite estemporanee a dei fedeli, come è avvenuto sia in Sri Lanka sia nelle Filippine.