ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

ISS: dieci i progetti su cui lavorerà l'astronauta Samantha Cristoforetti

Lettura in corso:

ISS: dieci i progetti su cui lavorerà l'astronauta Samantha Cristoforetti

Dimensioni di testo Aa Aa

Un lancio perfetto dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhstan, e una manovra di aggancio altrettanto perfetta, dopo solo sei ore di volo. Felice l’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale, ancor di più quello della Soyuz, composto dall’italiana Samantha Cristoforetti dal russo Anton Shkaplerov e dall’americano Terry W. Virts.

L’apertura del portello che collegava il veicolo spaziale all’ISS è avvenuta due ore dopo l’aggancio, per permettere ai due ambienti di stabilizzare la pressione.

Per sei mesi il nuovo equipaggio orbiterà intorno alla Terra lavorando a un’intensa attività di ricerca.

Samantha Cristoforetti, trentasettenne capitano dell’Aeronautica militare e prima italiana ad andare nello Spazio, guiderà la Missione Futura. Dieci gli esperimenti targati Agenzia Spaziale Italiana tra cui i test per una stampante in 3D che possa produrre in orbita parti di ricambio per i veicoli spaziali e ‘Drain Brain’, progetto del centro per le malattie vascolari dell’universita’ di Ferrara volto a verificare se tra la cause della sclerosi multipla possa esserci il restringimento dei vasi sanguigni di testa e collo.