This content is not available in your region

Giappone, Abe annuncia le elezioni anticipate

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Giappone, Abe annuncia le elezioni anticipate

<p>L’inatteso ritorno in rosso del Pil giapponese si abbatte come un tornado su Shinzo Abe. Data la situazione economica, peggiore a sorpresa delle aspettative, il premier ha posticipato il pianificato ulteriore incremento dell’Iva al 10%, all’aprile del 2017.</p> <p>Ma soprattutto ha annunciato che verrà sciolto il Parlamento per andare a elezioni anticipate. Nella conferenza stampa, Abe non ha citato la data, ma i media locali affermano che si andrà alle urne il 14 dicembre.</p> <p>Il primo ministro, alla luce degli ultimi dati che mostrano una contrazione del Prodotto interno lordo dell’1,6% nel terzo trimestre, <a href="http://it.euronews.com/2014/11/17/recessione-con-rompicapo-il-giappone-di-abe-fra-docce-fredde-e-dilemmi/">col ritorno alla recessione dopo il segno meno anche nel secondo</a>, intende chiedere il giudizio popolare sulla “Abenomics”, la politica economica aggressiva che ha inaugurato nella primavera del 2013 per battere deflazione e stagnazione.</p> <p>“Il Giappone – ha detto Abe – non potrà mai rompere l’impegno sul riordino delle finanze statali, ma l’ulteriore aumento dell’Iva rischia<br /> di minacciare l’uscita dalla deflazione”. I tre punti in più dell’Iva, dal 5 all’8% operativi dal primo aprile, “hanno pesato troppo, quando l’economia è sul percorso di recupero”.</p> <p>Per questo è stato deciso il posticipo della seconda fase dell’aumento, previsto per l’ottobre 2015.</p> <p>Il premier si è detto convinto della bontà delle sue scelte economiche. A tal proposito, ha citato due dati importanti, come la disoccupazione ai minimi degli ultimi 22 anni, (al 3,6% a ottobre) e i segnali di risalita dei salari, essenziali per favorire i consumi e battere la deflazione.</p>