ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Come calcolare la pensione maturata in diversi Paesi?

Lettura in corso:

Come calcolare la pensione maturata in diversi Paesi?

Dimensioni di testo Aa Aa

Charlotte è nata in Belgio, ma attualmente abita in Francia. Nel corso della sua carriera, ha lavorato nel suo paese, in Spagna e Francia. Dovrebbe andare in pensione tra due anni. Da Marsiglia ci domanda come verrà calcolata.

A rispondere è Vessela Stoyanova, responsabile della comunicazione di Europe Direct:
“Dato che ha lavorato in diversi paesi dell’Unione Europea” – spiega – “potrebbe aver accumulato diritti alla pensione in ciascuno di essi.
Solo dopo aver raggiunto l’età pensionabile, può richiedere la pensione di vecchiaia nel paese in cui vive attualmente oppure nel paese dove ha lavorato per ultimo”.

“Tale ente dovrà raccogliere tutte le informazioni dai paesi interessati”.

“Se non ha mai lavorato nel paese dove risiede attualmente, può fare la richiesta nel paese in cui ha lavorato per ultimo”.

“Può presentare la domanda per la pensione nel paese in cui vive attualmente solo dopo aver raggiunto l’età pensionabile prevista dalla legge di questo paese. Se ha maturato diritti alla pensione in altri paesi, riceverà quella parte di pensione solo dopo aver raggiunto l’età pensionabile prevista dalla legge di questi altri paesi”.

“Deve presentare la domanda almeno 6 mesi prima di andare in pensione” – conclude Vessela Stoyanova. “Ottenere la pensione da diversi paesi può richiedere molto tempo”.

Per ulteriori informazioni sull’Unione Europea, potete chiamare il numero 00 800 6 7 8 9 10 11 o visitare il sito: europa.eu/youreurope
Se desiderate fare anche voi una domanda, cliccate qui sotto.