ULTIM'ORA

Huda Kattan: la beauty guru da 20 milioni di follower

Huda Kattan: la beauty guru da 20 milioni di follower
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Nata come truccatrice, ora è una beauty blogger e imprenditrice super famosa. Una bellezza internazionale che vale circa 490 milioni di euro. Lei è Huda Kattan, irachena ma cresciuta negli States oggi vive a Dubai. E’ una delle influencer più seguite al mondo con oltre 37 milioni di followers. La rivista Forbes l’ha inserite inoltre tra le new entry nella classifica delle “America’s Richest Self-Made Women” insieme a Kylie Jenner. In molti però vogliono sapere di più su Huda Kattan, chi è, vita privata, età e tanto altro. La nostra corrispondente Jane Witherspoon l'ha incontrata nei suoi nuovi uffici della metropoli degli Emirati Arabi Uniti.

LA BEAUTY BLOGGER PIÙ FAMOSA DEL MIDDLE EAST

euronews: “Ha mai pensato di poter possedere un giorno questo impero del beauty, un impero che sta andando alla grande.”

Huda Kattan: “Penso che quando inizi a fare qualcosa non sai esattamente come potrebbero andare le cose. Certo ci credi molto in quello che stai facendo, e in fondo pensi e senti che quello che stai costruendo diventerà qualcosa di importantissimo; fissi degli obiettivi e quando riesci a raggiungerli, devi fissare un nuovo obiettivo. Questo è quello che mi spinge ad andare sempre avanti.”

euronews: “Ci racconti un po’ la storia della sua famiglia.. e come è iniziata questa avventura..”

Huda Kattan: “Mio padre e mia madre sono immigrati dall'Iraq e si sono trasferiti in America, perché sapevano di avere opportunità migliori. Mio padre era un professore, abbiamo viaggiato molto. E' stato un periodo abbastanza difficile. Posso dire che la mia infanzia non è sempre stata l'infanzia più bella o felice per un bimbo, perché è stato un po' complicato quando mio padre stava studiando e doveva anche cercare di quadrare i conti. Ho avuto qualche problema a inserirmi nel nuovo contesto. Era un ambiente molto diverso. Ma sentivo che dovevo costruire una mia base, e questo mi rendeva molto grintosa, so che capirete quando dico che è stata una lotta in passato. Ma questo non mi ha resa una specie di squalo ma una donna d'affari determinata. E non mi importa delle critiche.”

"NON SONO UNO SQUALO MA UNA DONNA FORTE"

euronews: “Lei è stata inserita nella classifica di Forbes tra le imprenditrici di maggior successo, accanto a Beyonce e Oprah Winfrey. È in buona compagnia direi..”

Huda Kattan: “Devo dire che quelle due donne sono dei modelli per me. Sicuramente, è stato un grande onore essere in quella classifica. Ma è stato anche molto umiliante, perché penso che a volte tu lavori duramente ma nessuno se ne accorge di quello che stai facendo fino a quando la gente non ti riconosce e quindi diventi popolare.”

euronews: “Quale è stata la sua più grande sfida, in termini di business, per riuscire a portare il suo marchio al successo mondiale.”

Huda Kattan: “La parte forse più divertente, è che tutto è come un regalo e una maledizione. Non pensavo che l'industria della bellezza fosse così attraente quando mi sono avvicinata. E’ stata una cosa positiva perché c'era molto fermento. E’ stato molto stimolante perché tutti volevano avere un ruolo. Tutti vogliono fare parte di questo settore del beaty, ma alcune persone sono davvero parte di questo mondo della bellezza, conoscono tutto. Io sono un po’ ossessionata, sono sempre alla ricerca di consigli e trucchi per sembrare più carina perché voglio sempre essere una bella ragazza. Ecco perché gioco con i trucchi, un po’ come facevo quando ero piccol,a durante la mia infianzia. Cerco sempre di sperimentare, cerco di scoprire come poter apparire più bella e poi condividere questo con il mondo.”

euronews: “Se avesse potuto darsi dei consigli da sola quando era più giovane, cosa avrebbe fatto?”

Huda Kattan: Domanda molto profonda. Penso direi a me stessa: non pensare di poter soddisfare tutti o tute le persone che conosci, anche se è quello che ho sempre pensato perché mi concentro troppo anche sulle persone che non mi amano. Ascolto troppo quello che pensano gli altri, alle loro opinioni. Penso spesso a quello che mi viene riportato dalle persone che mi vogliono bene, pensano di me. E’ difficile. Mi chiedo perché ci preoccupiamo così tanto di ciò che pensa la gente? Forse perché siamo semplicemente esseri umani.”

"LAVORARE CON DETERMINAZIONE ASCOLTANDO I CONSIGLI E LE CRITICHE"

euronews: “Quanto è importante per lei essere considerata una donna forte. Con lei lavorano molte donne, e per molte ragazze lei è un punto di riferimento.”

Huda Kattan: “Grazie. Lo prendo seriamente questo complimento. Sui social media, ripeto sempre che è una grande responsabilità. Quando abbiamo iniziato con il nostro business e abbiamo iniziato ad avere un certo successo, ho subito capito che è una sensazione strana quando capisci di avere successo e hai paura di poter poi perdere la motivazione, non so come mai. Ecco perché dobbiamo sempre tenere a mente lo scopo di quello si sta facendo. Ho iniziato a pensare che sto lavorando duro per mia figlia, che conoscete, ma anche per le altre persone come la prossima generazione, non necessariamente i Millennial ma anche per chi parte davvero da zero. Sto pensando a loro. Mi sta davvero a cuore il mondo in cui cresceranno. Attraverso i social media, potrò dire di aver lavorato mettendoci passione ma anche di aver avuto pressioni. Siamo inondati di contenuti. Riceviamo, costantemente, stimoli. Penso molto a questo.”

euronews: “Da mamma lavoratrice, con le sfide e i compiti che deve affrontare, è abbastanza complicato. Sente una certa pressione?”

Huda Kattan: “Sì. Penso sempre a mia figlia in ogni momento. Onestamente, non ho mai pensato di voler diventare mamma, ad essere onesta, ma quando ho avuto un figlio, sono diventata molto responsabile. Le chiedo spesso se desidera che io faccia solo la mamma, se vuole che lasci il mio lavoro per dedicarmi a lei. E la risposta di mia mia figlia è stata “NO. Voglio che tu continui ad essere la bella Huda.” Io ho preso le sue parole molto seriamente, lei osserva tutto quello che faccio, vorrei che guardasse le donne in modo diverso dal modo in cui le si guardava in passato, dove la femminilità era una specie di parolaccia. Lei la vede come una fattore positivo. Lei capisce che è un mondo molto diverso da quello che stiamo vivendo. Mi piacerebbe vedere un mondo migliore dove anche ¬le persone lo sono.”

FAMIGLIA E SUCCESSO

euronews: “Parlando di famiglia, tua sorella Mona è in affari con te, poi c’è il tuo staff, loro sono la tua famiglia, quella allargata. Questo mi sembra che sia molto importante per lei. Come va invece con suo fratello?. Discutete spesso come faccio io con io mio?”

Huda Kattan “Si anche. È una sfida, perché molte volte dici cose alla tua famiglia che non diresti mai alla maggior parte delle persone. Come sapete stiamo cercando di superare dei limiti. Lo stiamo facendo entrambi da molto tempo. Ecco abbiamo imparato come lavorare bene insieme. Tutti hanno uno stile di vita che ci può insegnare qualcosa. Ci sono momenti in cui vorresti adattarti e tempi in cui non riesci, ma alla fine stiamo tutti lavorando per raggiungere un obiettivo e cerchiamo di farlo sempre nel migliore dei modi.”

euronews: “Quanto è stata importante Dubai come città in termini di possibilità di fare carriera. E’ davvero un polo per fare affari?”

Huda Kattan: “Non pensavo si potesse ottenere ciò che abbiamo raggiunto negli Stati Uniti. Conoscete tutti la visione dello Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum. Ha una capacità di pensare senza limiti che per me è stato stimolante quando ero all’inizio. Dubai è un posto emergente. Gli Emirati Arabi Uniti anche. Sono stati fondati solo 40 anni fa. Ma è un Paese straordinario per quello che ha realizzato. Ed è sempre una sfida quando le persone si trasferiscono qui. Quello che posso dire è che io non voglio più andare via.”

DUBAI: LA TERRA DEI SOGNI

euronews: “Pensava che fosse solo un sogno?”

Huda Kattan: “Ogni giorno mi dò un pizzicotto. E penso che sono molto grata al mio team, lavorare con la mia squadra è incredibile. Sono molto grata alle persone meravigliose che ho intorno, anche questo è molto stimolante.”

euronews: “Chi o cosa ti tiene ancorata alla realtà, con i piedi per terra, a parte la famiglia che è molto importante per lei..”

Jane Kattan: “Mia figlia. Lei è molto con i piedi per terra. È molto semplice, non le importa di tutte le cose superflue, vuole solo giocare con le bambole, fare i castelli di sabbia, gli spaghetti coloro arcobaleno. Quando vado a casa è lei che mi riempie l’anima e la mia vita.”

euronews: “Cosa riserva il futuro per Huda Kattan?”

Huda Kattan: “Non siamo solo un marchio di bellezza. Siamo qui per allargare questo spazion che conoscete anche con tutti gli altri fantastici marchi. Ma vogliamo davvero avere una priorità. Vogliamo rendere questo spazio della bellezza come un luogo accogliente, dove le persone si sentono effettivamente più belle e motivate.”

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.