This content is not available in your region

Matrimoni gay: favorevoli e contrari

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Matrimoni gay: favorevoli e contrari

<p>La linea di battaglia è tracciata: difensori della famiglia tradizionale uomo-donna contro favorevoli ai nuclei familiari monoparentali, costituiti da coppie non sposate o omosessuali.</p> <p>Di fronte a quelli che si oppongono ai matrimoni gay in Francia, il presidente François Hollande ha fatto un passo indietro, lasciando ai sindaci la decisione.</p> <p>All’inizio questa mossa mirava a un’evoluzione delle politiche pubbliche, per adattarsi ai cambiamenti demografici, come succede in diversi paesi europei da molti anni. </p> <p>Per parlare dell’argomento, sono ospiti di Chris Burns in questa puntata di “The Network”, Sophie in’t Veld, vicepresidente della Commissione parlamentare per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni e membro dell’Intergruppo sui diritti gay; Frigide Barjot, attrice, fondatrice del gruppo “L’Humanité Durable” e dell’organizzazione “La manif pour tous” e Salvatore d’Amore, medico psicologo ed esperto di ricerca europea in psicologia.</p>