This content is not available in your region

La Légion d'Honneur per il cineasta Manoel de Oliveira

La Légion d'Honneur per il cineasta Manoel de Oliveira
Di Euronews

<p>La Francia celebra a Lisbona il cineasta Manoel de Oliveira che a 106 anni riceve la Légion d’Honneur.</p> <p>Il regista aveva girato il suo primo film nel 1931. Oggi è considerato non solo uno dei migliori ma anche il piu’ longevi autori cinemaotografici mondiali.</p> <p>De Oliveira ha ringraziato per l’onoreficenza concessa.</p> <p>La sua ultima pellicola è una breve fiction intitolata “Il vecchio di Restelo”.</p> <p>Il film è ambientato nel <span class="caps">XXI</span> secolo. Un gruppo di personaggi storici e letterari come il Don Chisciotte o il poeta portoghese Luis de <br /> de Camoes e lo scrittore ottocentesco portoghese Camilo Castelo Branco, parlano della situazione mondiale e dei vecchi tempi.</p> <p>Prolifico fino all’ultimo De Oliveira ha relizzato recentemente un film dedicato al colonialismo portoghese in Africa. L’opera è stata proiettata nel quadro dei maggiori festival internazionali. In Portogallo ha debutatto l’11 dicembre.</p>