This content is not available in your region

Spiagge sarde depredate: 250 kg di sabbia tornano a Chia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Rubati questa estate e ritrovati nelle valige dei turisti
Rubati questa estate e ritrovati nelle valige dei turisti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CAGLIARI</span>, 25 <span class="caps">OTT</span> – Ben 250 chili di sabbia rubata<br /> questa estate dai litorali di Chia sono tornati a casa. I<br /> volontari dell’associazione Sardegna rubata e depredata hanno<br /> riportato il prezioso bottino nella spiaggia di Su Giudeu, nel<br /> comune di Domus de Maria, nel sud ovest dell’Isola.<br /> Sabbia “rubata da persone che evidentemente non hanno saputo<br /> apprezzare tanta bellezza con il rispetto che merita- scrive<br /> l’associazione su Fb – Persone che ci auguriamo di non rivedere<br /> mai più nella nostra Isola”.<br /> I ritrovamenti sono stati fatti soprattutto alla partenza di<br /> turisti nell’aeroporto cagliaritano di Elmas. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.