Crollo in cimitero Napoli, oggi chiuso a scopo precauzionale

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Bare in bilico e salme visibili, area sequestrata
Bare in bilico e salme visibili, area sequestrata

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 18 <span class="caps">OTT</span> – Il Comune di Napoli ha disposto per<br /> oggi la chiusura precauzionale del cimitero monumentale di<br /> Poggioreale dopo il crollo verificatosi ieri dell’edificio<br /> funerario ‘Resurrezione’ nella zona prossima al varco<br /> ‘Balestrieri’. Il crollo, alle 14 di ieri, ha portato allo<br /> scoperto numerose bare che potrebbero cadere. Alcune salme sono<br /> visibili. I Vigili del fuoco, dopo aver localizzato l’area ed<br /> esaminato la gravità di quanto accaduto, hanno espresso il<br /> convincimento che l’intero cimitero dovesse essere dichiarato<br /> immediatamente inaccessibile.<br /> Su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto a<br /> sequestro all’interno dell’area cimiteriale monumentale<br /> l’edificio dell’arciconfraternita ‘Gesù Risorto 1’. Oggi si<br /> terrà in Prefettura a Napoli un’apposita riunione cui<br /> parteciperanno i vari soggetti istituzionali competenti. Oltre a<br /> disporre la chiusura del cimitero monumentale, per oggi sono<br /> sospese le operazioni di polizia mortuaria. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.