This content is not available in your region

Striscione contro La Russa al Colosseo, nome a testa in giù

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Cc lo hanno individuato e rimosso. Firmato da 'Cambiare rotta'
Cc lo hanno individuato e rimosso. Firmato da 'Cambiare rotta'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 15 <span class="caps">OTT</span> – Uno striscione contro il neo<br /> presidente del Senato, Ignazio La Russa, è stato esposto a Roma – a quanto si apprende poco dopo le 21.30 di ieri – nei pressi<br /> del Colosseo, sul Ponte degli Annibaldi. Una pattuglia dei<br /> carabinieri del centro lo ha notato, rimosso e sequestrato.<br /> Sullo striscione, firmato da ‘Cambiare Rotta’, è scritto<br /> “Benvenuto presidente La Russa (il nome è a testa in giù<br /> rispetto alle altre parole, ndr). La resistenza continua”. Sul profilo Fb di Cambiare Rotta Roma si legge: “Saremo ben<br /> lieti di mostrare a questo e a questo parlamento il significato<br /> di Antifascismo Militante. Ai nostri posti ci troverete, nelle<br /> strade, nelle piazze delle città”. Lo striscione è stato esposto in quelle stesse ore in cui<br /> sono comparse la stella a cinque punte e le scritte, sempre<br /> contro La Russa, sulla saracinesca della sede di FdI nel<br /> quartiere romano della Garbatella. In merito allo striscione, sul profilo Facebook di ‘Cambiare<br /> Rotta Roma’, nel post pubblicato ieri sera si legge: “Ci<br /> tenevamo a portare i nostri sentiti auguri di benvenuto al nuovo<br /> presidente del Senato, Ignazio La Russa ( anche in questo caso<br /> il nome è a testa in giù rispetto alle altre parole, ndr). A<br /> quanto pare, la sua figura è ben apprezzata anche dai partiti<br /> della fantomatica ‘opposizione antifascista’. Saremo ben lieti<br /> di mostrare a questo e a questo parlamento il significato di<br /> Antifascismo Militante. Ai nostri posti ci troverete, nelle<br /> strade, nelle piazze delle città”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.