This content is not available in your region

Picchia anziana invalida, badante condannata a 24 anni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Cinquantenne accusata di omicidio
Cinquantenne accusata di omicidio

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 07 <span class="caps">OTT</span> – Condannata a 24 anni di carcere la<br /> bandane di nazionalità ucraina accusata di omicidio per la morte<br /> di Maria Luisa Lombardi, invalida di 81 anni. Lyubov Tkachuk<br /> malmenó l’anziana donna colpendola al volto e al torace nella<br /> abitazione in via Francesco Cilea, all’Infernetto a Roma. I<br /> fatti risalgono al maggio del 2020. La cinquantenne, dopo il trasporto in ospedale della donna,<br /> si giustificò affermando che era caduta accidentalmente in casa<br /> ma ad incastrarla furono le immagini del sistema di video<br /> sorveglianza che ripresero tutte le violenze. Nei confronti<br /> dell’imputata la Procura aveva sollecitato l’ergastolo. Nella sentenza i giudici della Terza Corte D’Assise hanno<br /> riconosciuto l’aggravante della crudeltà e assolvendola invece<br /> dall’imputazione di maltrattamenti per episodi risalenti ad anni<br /> precedenti, riconoscendo una provvisionale di centomila euro per<br /> ognuna delle parti civili. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.