This content is not available in your region

12enne sfregiata a Napoli, si cerca il fidanzato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Il danno riportato dalla vittima sarà permanente
Il danno riportato dalla vittima sarà permanente

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 12 <span class="caps">LUG</span> – Sarebbe stato il fidanzatino 17enne<br /> a ferire al volto con un coltello la 12enne rimasta sfregiata<br /> ieri sera a Napoli. Il ragazzo è al momento irreperibile. Sulle<br /> sue tracce ci sono i carabinieri, cui sono state affidate le<br /> indagini. La stessa vittima ha riferito ai sanitari e poi ai<br /> militari il nome dell’autore dell’aggressione, aggiungendo che<br /> il 17enne avrebbe agito per “motivi di gelosia”.<br /> Sarà almeno in parte permanente, secondo i medici, la cicatrice<br /> della profonda ferita inferta al viso della 12enne. La ragazzina<br /> è stata medicata prima nell’ospedale Vecchio Pellegrini e poi da<br /> qui trasferita nell’ospedale pediatrico Santobono, da cui è<br /> stata dimessa. Ora si trova a casa. La prima prognosi è di un<br /> mese “per un danno permanente al viso”. In futuro la vittima<br /> sarà sottoposta a nuove visite e forse ad interventi di<br /> chirurgia plastica per tentare di ridurre il danno. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.