Siccità, la Lombardia invia la richiesta di stato di emergenza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Fontana, erogazioni fino al 15 luglio per salvare primo raccolto
Fontana, erogazioni fino al 15 luglio per salvare primo raccolto

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 01 <span class="caps">LUG</span> – La Lombardia ha inviato richiesta<br /> della dichiarazione dello stato di emergenza nazionale per la<br /> crisi idrica. “La situazione meteo idrologica del periodo<br /> novembre 2021/giugno 2022 – spiega il governatore Attilio<br /> Fontana – ha generato un deficit idrico generalizzato, che ha<br /> portato la Regione ad adottare specifiche misure”, per contenere<br /> gli effetti sulla popolazione e sul sistema agricolo. Per<br /> sostenere il comparto “è necessario e indifferibile – aggiunge<br /> Fontana – che le attuali erogazioni irrigue possano durare<br /> almeno fino al 15 luglio per non vanificare quanto fanno<br /> finora”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.