This content is not available in your region

Covid: Fedriga, serve filiera di sicurezza Europa su ricerca

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Grande delusione, Ue marginale, Italia non protagonista
Grande delusione, Ue marginale, Italia non protagonista

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 13 <span class="caps">GIU</span> – La lotta al Covid ha comportato<br /> “una grande delusione”: il “ruolo dell’Europa è stato marginale<br /> e l’Italia non è stata protagonista malgrado sia un Paese tra i<br /> migliori al mondo nella produzione per conto terzi” dal punto di<br /> vista della ricerca e farmacologico, mentre la parte del leone<br /> l’ha fatto Pfizer. Lo ha detto il Governatore Fvg e presidente<br /> della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga,<br /> intervenendo al convegno PneumoTrieste. Dunque, nella ricerca è “fondamentale affrontare le nuove<br /> sfide” considerando che “manca decisamente una catena forte, una<br /> filiera forte. E’ un problema che dovremo porci”, ha indicato<br /> Fedriga. Il Governatore ha sottolineato che invece in Fvg, “nel<br /> nostro piccolo, abbiamo attivato nella Legge di Bilancio abbiamo<br /> un fondo di spesa corrente – totalmente diverso da un<br /> investimento – di 15mln ogni anno, per attirare filiere<br /> farmaceutiche in regione. Spero si possano adottare iniziative<br /> più forti in questa direzione, e anche a livello nazionale”. Il<br /> rischio altrimenti è “di essere sempre alle dipendenze delle<br /> fortune che fanno altri”. In questo senso, Fedriga ha ricordato<br /> il periodo di inizio pandemia, quando si cercava di acquistare<br /> materiale sanitario a qualunque prezzo. “Materiale spesso a<br /> basso valore aggiunto, e dunque anche per questo l’Europa deve<br /> prevedere un contributo alle aziende che operano in questo<br /> ambito” così da garantire una approvvigionamento. “Occorre<br /> insomma una rete di sicurezza almeno a livello europeo”, ha<br /> concluso. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.