This content is not available in your region

Bonifica bomba a Taggia: riunione in prefettura a Imperia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ordigno verrà fatto esplodere in una cava
Ordigno verrà fatto esplodere in una cava

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 28 <span class="caps">APR</span> – Riunione questo pomeriggio in<br /> prefettura a Imperia con i tecnici e gli specialisti del 32°<br /> Reggimento Genio Guastatori della Brigata Taurinense, comandato<br /> dal colonnello Alberto Autunno, per definire tempi e modalità di<br /> bonifica di una bomba d’aereo americana risalente alla Seconda<br /> guerra mondiale ritrovata nell’alveo del torrente a Taggia. La<br /> bomba, mille libbre di peso contenente 230 kg di tritolo ha la<br /> spoletta ‘di naso’ lievemente danneggiata. Per poter<br /> disinnescare la bomba effettuando se possibile la rimozione<br /> delle spolette il team Cmd (Conventional munition disposal) del<br /> Genio dovranno costruire specifiche opere di barricamento, cosa<br /> questa che potrebbe ridurre il raggio di evacuazione dei civili.<br /> Una volta estratte le spolette resa ‘sorda’ la bomba, questa<br /> verrà trasportata in cava dove verrà fatta brillare. Data e<br /> tempi verranno stabiliti nella riunione pomeridiana in<br /> prefettura. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.