This content is not available in your region

Hack: è polemica tra Fondazione e mondo della scienza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Comune Trieste ha commissionato catalogazione 18mila volumi
Comune Trieste ha commissionato catalogazione 18mila volumi

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 05 <span class="caps">APR</span> – E’ polemica tra il mondo della<br /> scienza e la Fondazione Margherita Hack dopo che il Comune di<br /> Trieste ha patrocinato alcuni eventi organizzati dalla<br /> Fondazione stessa per l’ anniversario della nascita<br /> dell’astrofisica (12 giugno), cui è affidata l’organizzazione<br /> della catalogazione di 18mila volumi, che la scienziata e suo<br /> marito donarono alla città. “Non capiamo quale sia il problema: facciamo una<br /> catalogazione a nostre spese, che poi lasceremo a Trieste, e<br /> veniamo bersagliati. Perché?”, è stata l’ultima dichiarazione di<br /> Marco Santarelli, direttore generale della Fondazione, laureato<br /> in filosofia e insegnante di Design management, esperto di<br /> teoria delle reti in fisica e sicurezza nazionale e autore, con<br /> la Hack, di tre libri; inoltre “presente alla catalogazione dei<br /> volumi a casa della scienziata quando era ancora in vita”. Per Fabrizio Fiore, direttore Osservatorio astronomico di<br /> Trieste, “se si deve ricordare Margherita, lo devono fare i<br /> colleghi. In più ho saputo che ci sono appunti e manoscritti tra<br /> questi volumi: sarebbe prezioso farli vedere anche a noi, perché<br /> una persona non del mestiere potrebbe non capire”. Eda Gjergo, indicata con la madre erede della scienziata e<br /> del marito, dalla Cina, dove si trova per lavoro, ha fatto<br /> sapere di non essere a conoscenza dell’ esistenza “di una<br /> Fondazione fino a un mese fa”. Tranchant il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, “se la<br /> Fondazione ne ha titolo, la convenzione per la catalogazione<br /> verrà mantenuta, altrimenti si revocherà”. Sul sito della Fondazione, che ha sede a Teramo, è riportato<br /> l’unico libro pubblicato dalla Fondazione stessa, scritto<br /> dall’On. Angelo Tofalo, “Intelligence Collettiva. Appunti di un<br /> Ingegnere rapito dai Servizi Segreti”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.