This content is not available in your region

Fisco: indagato a Brescia l'architetto di Putin

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Non avrebbe pagato tasse per oltre 50 milioni
Non avrebbe pagato tasse per oltre 50 milioni

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BRESCIA</span>, 26 <span class="caps">FEB</span> – La Procura di Brescia ha iscritto<br /> nel registro degli indagati Lanfranco Cirillo, 63enne conosciuto<br /> come l’architetto di Vladimir Putin e di altri 44 oligarchi.<br /> Deve rispondere di infedele dichiarazione dei redditi,<br /> auto-riciclaggio e vio-lazione del codice a tutela dei beni<br /> culturali. Secondo gli inquirenti dal 2013 al 2019, Cirillo avrebbe<br /> sottratto al Fisco un imponibile pari a 50 milioni di euro e<br /> riciclato i proventi dell’evasione. La Guardia di Finanza ha<br /> posto sotto sequestro opere d’arte di Picasso, Cezanne e De<br /> Chirico, e anche un elicottero che lo stesso architetto pilota<br /> personalmente. “Sono sorpreso di dover affrontare una<br /> contestazione così dopo che per oltre 20 anni ho realmente<br /> vissuto in Russia. Chiarirò la mia posizione”, ha<br /> commentato Cirillo. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.