Detenuto "radicalizzato" evaso ad Avellino preso in Francia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Arrestato a Metz, in Francia, su segnalazione della DDA Napoli
Arrestato a Metz, in Francia, su segnalazione della DDA Napoli

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 07 <span class="caps">FEB</span> – E’ stato arrestato a Metz, in<br /> Francia, Hassin Kalifi, 40 anni, evaso l’11 gennaio scorso dal<br /> carcere di Avellino. A bloccarlo è stata ieri la Polizia<br /> Francese, allertata dalla <span class="caps">DDA</span> di Napoli che ha coordinato le<br /> indagini della Polizia Penitenziaria, dei Carabinieri di<br /> Avellino e del <span class="caps">ROS</span>. Kalifi è stato condannato a una pena passata<br /> in giudicato per traffico di stupefacenti ma soprattutto era<br /> segnalato come sospetto radicalizzato. Nei suoi confronti è<br /> stato emesso un mandato di arresto europeo per reati collegati<br /> alla droga emesso su richiesta della Procura di Trento sulla<br /> base di indagini della Squadra Mobile di Bolzano. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.