This content is not available in your region

Scivola in un dirupo e muore sui Sibillini

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Vittima un 63enne del Fermano. Sul luogo Cnsas, Vvf e Cc
Vittima un 63enne del Fermano. Sul luogo Cnsas, Vvf e Cc

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MONTEFORTINO</span>, 16 <span class="caps">GEN</span> – Un 63enne, residente<br /> nell’entroterra fermano, è morto dopo essere scivolato per<br /> diverse centinaia di metri sul pendio innevato del versante est<br /> del monte Amandola (Fermo), nel Parco dei Monti Sibillini. I<br /> tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico di Montefortino sono<br /> stati allertati dalla centrale operativa, chiamata da alcune<br /> persone che avevano udito le urla dell’uomo. Un elicottero dei<br /> vigili del fuoco ha tentato un avvicinamento ma non è riuscito a<br /> causa del buio. Le squadre di terra sono riuscite a raggiungere<br /> la vittima e a trasportarla a valle, dove il medico del 118 non<br /> ha potuto fare altro che constatare il decesso. Il 63enne ha<br /> ripetutamente urtato contro rocce e vegetazione. Quando è stato<br /> raggiunto è stato sottoposto ad un primo soccorso e poi<br /> trasportato su una ripida pendenza a valle, dove c’erano i mezzi<br /> di soccorso giunti da Comunanza e da Amandola, ma per l’uomo non<br /> c‘è stato nulla da fare. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco,<br /> sono intervenuti anche i carabinieri. E’ il secondo incidente<br /> mortale sui Monti Sibillini nel giro di poche settimane; il 2<br /> gennaio un 34enne, sempre del Fermano, di Porto Sant’Elpidio,<br /> Jonathan Strappa, è morto dopo essere scivolato da un sentiero<br /> tra il Rifugio del Fargno e Pintura di Bolognola, in provincia<br /> di Macerata. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.