This content is not available in your region

Green pass: 41 indagati per l'ultima manifestazione a Milano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tensione con forze ordine. Anche accuse resistenza e istigazione
Tensione con forze ordine. Anche accuse resistenza e istigazione

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 27 <span class="caps">SET</span> – Sono 41 al momento le denunce che<br /> porteranno ad altrettante iscrizioni nel registro degli<br /> indagati, nell’inchiesta della Digos e del capo del pool<br /> antiterrorismo milanese Alberto Nobili, per la manifestazione di<br /> sabato scorso a Milano dei No Green pass dove si sono verificati<br /> momenti di tensione perché un gruppo ha tentato di forzare il<br /> cordone della polizia per accedere dal lato di Palazzo Reale<br /> all’area del Duomo, dove era in corso il comizio di Giorgia<br /> Meloni con il candidato sindaco del centrodestra Luca Bernardo. In particolare, tre persone, due uomini e una donna (anche<br /> ricoverata per lievi contusioni) sono accusati di resistenza a<br /> pubblico ufficiale perché hanno preso parte al tentativo di<br /> forzare il cordone della polizia. In 38, invece, sono stati<br /> denunciati per violenza privata, interruzione di pubblico<br /> servizio, istigazione a disobbedire alle leggi e manifestazione<br /> non autorizzata. E prosegue il lavoro di identificazione delle<br /> altre persone da parte degli investigatori. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.