Incendio a Milano: da pm consulenza su maxi rogo della Torre

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Affidata a un architetto per analizzare falle nella sicurezza
Affidata a un architetto per analizzare falle nella sicurezza

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 20 <span class="caps">SET</span> – E’ stata disposta dalla Procura di<br /> Milano una consulenza ad ampio raggio, affidata ad un esperto,<br /> un architetto a quanto si è saputo, sul maxi rogo della Torre<br /> dei Moro, il grattacielo di 18 piani che ha preso fuoco il 29<br /> agosto scorso a Milano, senza per fortuna causare né vittime né<br /> feriti. Uno dei temi delle indagini per disastro colposo del<br /> dipartimento guidato dall’aggiunto Tiziana Siciliano e, dunque,<br /> anche della consulenza appena disposta, è verificare se ci siano<br /> state delle falle dal punto di vista della sicurezza e, in<br /> particolare, nel materiale usato per la realizzazione della<br /> ‘vela’ esterna. La facciata, infatti, ha preso fuoco in pochi<br /> minuti perché i pannelli erano fatti di materiale “altamente<br /> infiammabile”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.