This content is not available in your region

Tenta di abusare di 17enne, fermato

Access to the comments Commenti
Di ANSA

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TARANTO</span>, 25 <span class="caps">AGO</span> – Un 31enne marocchino, senza fissa<br /> dimora, è stato sottoposto a fermo dai carabinieri per violenza<br /> sessuale aggravata su minore. Il giovane, mentre si intratteneva<br /> con altri ragazzi da poco conosciuti sulla spiaggia del litorale<br /> di Castellaneta Marina (Taranto), approfittando dello stato di<br /> ebbrezza alcolica di una 17enne, contro la sua volontà, ha<br /> tentato di baciarla e le ha palpeggiato le parti intime, con il<br /> probabile l’intento – secondo i militari – di avere un rapporto<br /> sessuale. Il fidanzato della vittima è intervenuto colpendo il<br /> 31enne alla testa con una bottiglia e costringendolo a fuggire.<br /> Successivamente i carabinieri hanno rintracciato il migrante<br /> mentre si trovava all’interno del Pronto Soccorso dell’ospedale<br /> di Taranto, dove era giunto con un’autoambulanza del 118. Il<br /> 31enne, irregolare sul territorio, senza fissa dimora,<br /> sprovvisto di documenti e già colpito da un ordine di espulsione<br /> dal territorio dello Stato emesso dalla Questura di Palermo, è<br /> stato fermato e condotto in carcere.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.